24/7
Numero verde (US):
Regular US:
UK:
Il nostro telefono
Paese, lingua e valuta
Cerca
Vostro carrello: € 0.00 (0 articoli)
Ricerca per lettera:ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ
ZantacZantac photo
Generico Zantac (Ranitidine)

Zantac Generico riduce la produzione di acido gastrico. Viene anche usato nel trattamento dell' ulcera duodenale quando non riesce a essere curata con altri trattamenti.

Marca (Marchi): Monorin / Rantac

Fabbricante: Alembic / JBCPL

Confezione Prezzo Per pillola Risparmio Ordine
150mg × 40 pillole€ 28.49€ 0.71Aggiornare il carrello
150mg × 60 pillole€ 40.72€ 0.68€ 2.02Aggiornare il carrello
150mg × 80 pillole€ 48.87€ 0.61€ 8.11Aggiornare il carrello
150mg × 120 pillole€ 65.18€ 0.54€ 20.30Aggiornare il carrello
150mg × 180 pillole€ 81.48€ 0.45€ 46.73Aggiornare il carrello

Confezione Prezzo Per pillola Risparmio Ordine
300mg × 30 pillole€ 32.57€ 1.09Aggiornare il carrello
300mg × 60 pillole€ 57.02€ 0.95€ 8.11Aggiornare il carrello
300mg × 90 pillole€ 81.48€ 0.91€ 16.22Aggiornare il carrello
300mg × 120 pillole€ 97.78€ 0.81€ 32.49Aggiornare il carrello
300mg × 180 pillole€ 138.54€ 0.77€ 56.86Aggiornare il carrello

Prodotti della stessa categoria

Ranitidina compresse

Indicazioni

RANITIDINA è un tipo di antistaminico che inibisce la produzione di succo gastrico. Viene usato nel trattamento delle ulcere gastriche e dell' intestino. Allevia il dolore provocato dall' ulcera e la pirosi causata dal reflusso di acido.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Prima di iniziare la somministrazione del farmaco avvisare il medico curante se una delle seguenti condizioni è occorsa:

  • malattie epatiche
  • malattie renali
  • fenilchetonuria
  • porfiria
  • ipersensibilità o allergie alla ranitidina, altre medicine, cibo, coloranti o conservanti
  • gravidanza o intenzione di rimanere incinta
  • allattamento

Posologia e modo di somministrazione

Assumere il farmaco per via orale con acqua. Se si assume il farmaco una volta al giorno, prenderlo prima di andare a dormire. Assumere le dosi a intervalli regolari. Non superare le dosi consigliate.

La somministrazione del farmaco ai bambini va preventivamente discussa con il pediatra.

Sovradosaggio: In caso di sovradosaggio si consiglia di ricorrere ai normali presidi di pronto soccorso.

NOTA BENE: il farmaco è prescritto per uso personale.

Assunzione irregolare

Se si dimentica di assumere la medicina all'ora solita, prenderla appena possibile. Non assumere la dose dimenticata se l'assunzione è ravvicinata alla dose successiva. Non assumere due o più dosi contemporaneamente.

Interazioni

  • atazanavir
  • delavirdina
  • gefitinib
  • glipizide
  • ketoconazolo
  • midazolam
  • procainamide
  • propantelina
  • triazolam
  • warfarin

La lista di cui sopra non è esaustiva delle interazioni medicamentose. Contattare il medico curante e indicare i farmaci e medicamenti che si stanno assumendo e se si fuma o si fa consumo di bevande alcoliche, di bevande contenenti caffeina e di droghe. Consultare il medico prima di iniziare con nuovi farmaci.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Avvertire il medico se i sintomi non dovessero migliorare o se peggiorano. Ci possono volere alcune settimane prima che i sintomi migliorino. Finire il trattamento anche se ci si sente meglio.

Non fumare e bere bevande alcoliche, le quali aumentano l' irritazione allo stomaco e allungano i tempi di guarigione dell' ulcera. Le sigarette e l' alcol possono anche peggiorare la pirosi e il reflusso di acido.

Assumere gli antiacidi, se se ne ha bisogno, almeno un' ora prima o dopo l' assunzione del farmaco. Il farmaco non fa effetto se assunto contemporaneamente con antiacidi.

Avvisare il medico immediatamente in caso di feci scure e farinose e vomito che contiene grumi che assomigliano a chicchi di caffè. Si potrebbe avere un' ulcera sanguinante.

Effetti indesiderati

Consultare il medico curante il prima possibile se uno sei seguenti sintomi si dovesse manifestare:

  • reazioni allergiche quali rash cutanei, pruriti o orticaria, gonfiori della faccia, labbra e lingua
  • agitazione, nervosismo, depressione, allucinazioni
  • aumento del seno nei pazienti uomini e donne
  • difficoltà respiratorie
  • ecchimosi, emorragie
  • vomito
  • stanchezza, debolezza
  • ingiallimento degli occhi e della pelle
  • arrossamenti, vesciche, secchezza o perdita di pelle, compreso l'interno della bocca

Altri effetti indesiderati, che non richiedono l’immediata assistenza del medico, da riportare in caso di prolungato fastidio:

  • diarrea, costipazione
  • vertigini
  • cefalea
  • nausea

La lista di cui sopra non è esaustiva degli effetti indesiderati.

Speciali precauzioni per la conservazione

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (2-30°C). Non esporre alla luce e all' umidità. Tenere il contenitore chiuso. Eliminare i farmaci scaduti negli appositi contenitori.